Una risposta a “Solennità dell’Immacolata. Anno B 2017”

  1. Grazie per questa bellissima meditazione fratel Carlo possano tue parole accompagnare mio sonno e lavorare dentro di me sotto lo sguardo amoroso di questa Mamma che mi racconta la misericordia di Dio …C’è ancora posto nella mia vita di fede per lo stupore, per la meraviglia? C’è ancora spazio e desiderio per le sorprese di Dio? Possa io sentire la visita di Dio nella mia vita e come Maria non sentirmi più quello di prima ma gravido d’amore .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *